Rinnovabili: Hines con Municipio 7 per ‘Una comunità animata’

532
Una comunità animata_piazzale segesta_3

Appuntamento presso la piazza tecnica di via Quarti con la seconda giornata dell’iniziativa sociale pubblica “Una comunità animata”, progetto promosso da Municipio 7 in collaborazione con Hines, player a livello globale attivo nel real estate, e con il patrocinio del comune di Milano, ideato da Equa cooperativa sociale, società no profit che da oltre trent’anni progetta servizi educativi, socio assistenziali e di accoglienza nel territorio del comune di Milano e hinterland.

Il progetto “Una comunità animata” prevede dieci giornate tra luglio e settembre, durante le quali gli educatori specializzati in animazione di comunità di SPLuF – Spazio pedagogico ludico formativo, area ludica di Equa Cooperativa Sociale – proporranno eventi ludici e laboratori di cura degli spazi pubblici attraverso azioni mirate al rispetto del verde oltre ad attività finalizzate a sperimentare l’uso di fonti di energia rinnovabile.

Silvia Fossati, presidente di Municipio 7, ha dichiarato: “L’animazione nei quartieri popolari è un elemento fondamentale per la socialità e la crescita delle nuove generazioni del nostro Municipio. È per noi una priorità offrire ai residenti del futuro tutti gli strumenti necessari per diventare cittadine e cittadini con coscienza civica. Il progetto “Una comunità animata” mira ad insegnare l’importanza della cura e della condivisione degli spazi pubblici, valori che condividiamo fortemente con Hines”. “In molti quartieri del nostro Municipio, le bambine e bambini sono costretti in contesti difficili dove troppo spesso non hanno le stesse opportunità dei loro coetanei. Da qui è nata l’idea di sviluppare questo progetto che permetterà loro di vivere delle giornate non solo di animazione e svago ma anche di rafforzamento del senso di comunità” aggiunge Roberta Lamberto, assessora di Municipio 7.

Mario Abbadessa, senior managing director & country head di Hines Italy, ha così commentato: “Creare valore sociale sul territorio e promuovere inclusione è uno degli obiettivi dei nostri sviluppi urbani, soprattutto in contesti come quello dell’Ex Trotto, dove stiamo realizzando un importante progetto di riqualificazione di un’area che è ormai dismessa da dieci anni nella zona Nord-Ovest della città di Milano. Coinvolgere le giovani generazioni in un percorso educativo sui temi legati ad uno sviluppo urbano sostenibile è per noi prioritario, per questo abbiamo collaborato con entusiasmo al progetto promosso con il Municipio 7 ed Equa Cooperativa Sociale che ci consente di proseguire le nostre attività rivolte ai giovani del territorio anche durante l’estate, rimanendo vicini a tutte quelle famiglie che nel periodo estivo rimarranno in città.”

Il progetto “Una comunità animata” rientra in perfetta continuità con le attività che da un anno Hines organizza in collaborazione con il Municipio 7, il Comune di Milano e alcuni istituti scolastici del Municipio 7, attraverso l’iniziativa “Progetto Scuole”, finalizzate a promuovere le tematiche di sostenibilità sociale e ambientale tra i più giovani. Il progetto è parte di un più ampio programma di attivazioni a livello di comunità locale che vedono impegnata Hines a favorire lo sviluppo di un senso civico più consapevole nelle nuove generazioni, a partire dai giovani studenti delle scuole primarie, attraverso l’ideazione di percorsi educativi sperimentali, pensati anche per stimolare la creatività dei ragazzi.

Il programma delle attività che verranno proposte dagli educatori di Equa Cooperativa Sociale si suddivide in tre iniziative:

• Il ludobus – un bus speciale che trasporterà i giochi, in parte autocostruiti e in parte acquistati, con i quali verrà allestito lo spazio urbano circostante. I giochi vanno da rompicapo di legno alle costruzioni per i più piccoli, dai giochi di movimento fino quelli che provengono dalle più diverse culture;

• Laboratori di costruzioni di Kit Strampaludici – in contemporanea all’attività del Ludobus, gli operatori di SPLuF allestiranno dei laboratori aperti a tutte le fasce di età per la costruzione di “Kit Strampaludici”, ovvero giochi di diverse tradizioni realizzati dai bambini ai laboratori con materiali naturali, di recupero o reinventando la funzione di oggetti d’uso quotidiano;

• Laboratori di approccio all’uso delle fonti rinnovabili – la Solar consolle – tutti i partecipanti ai laboratori potranno contribuire all’assemblaggio di una Solar Consolle, un vero e proprio impianto fotovoltaico “stand alone” capace di alimentare diversi tipi di devices (tablet, smartphone case audio), imparando così ad utilizzare piccoli pannelli fotovoltaici per progettare sistemi di alimentazione per produrre musica all’aperto, senza il bisogno di allacci alla corrente e con l’utilizzo dell’energia solare.

Il calendario degli appuntamenti prevede dieci giornate così suddivise:

  • mercoledì 6 luglio 2022 / 9:00-13:00 Via Quarti
  • mercoledì 6 luglio 2022 / 15:30-19:30 Piazza Segesta
  • lunedì 11 luglio 2022 / 15:30-19:30 Via Quarti
  • mercoledì 13 luglio 2022 / 9:00-13:00 Via Quarti
  • mercoledì 13 luglio 2022 / 15:30-19:30 Piazza Segesta
  • mercoledì 20 luglio 2022 / 15:30-19:30 Piazza Segesta
  • venerdì 2 settembre 2022 / 9:00-13:00 Piazza Segesta
  • venerdì 9 settembre 2022 / 9:00-13:00 Piazza Segesta
  • mercoledì 14 settembre / 9:00-13:00 Via Quarti
  • venerdì 16 settembre 2022 / 9:00-13:00 Piazza Segesta

Maggiori informazioni sugli eventi.

Nessun Commento

Rispondi