Reekep assegna 342 borse di studio per la solidità generazionale

1891
Foto Borse Studio Rekeep 2019

Il gruppo Rekeep,  player italiano attivo nell’integrated facility management, comunica la decisione di sostenere anche quest’anno il merito e la solidarietà intergenerazionale, schierandosi al fianco dei migliori studenti d’Italia figli di dipendenti del gruppo, grazie alla XII edizione dell’iniziativa “Un futuro di valore”.

L’edizione di quest’anno prevede il conferimento di ben 342 borse di studio per un importo complessivo superiore ai 195.000 mila euro, suddiviso in 244 borse del valore di 400 euro rivolte a studenti delle scuole superiori e 98 da 1.000 euro a universitari, figli di dipendenti del gruppo assunti a tempo indeterminato da almeno dodici mesi (il 92% dell’organico complessivo).

L’iniziativa 2021-2022 era rivolta, come di consueto, agli studenti delle scuole superiori che avessero concluso l’anno scolastico 2020/2021 con una media dei voti superiore a 7,5/10 o superato l’esame di maturità con votazione di almeno 75/100 e agli universitari – presso atenei sia pubblici sia privati – che avessero sostenuto almeno 2/3 degli esami previsti dal proprio piano di studi con una media dei voti superiore a 27/30 o concluso il ciclo di studi con votazione di laurea di almeno 99/110.

La XII edizione di “Un futuro di valore” ha continuato, inoltre, a registrare nuovi record nelle candidature e nella media degli studenti premiati: 415 quelle pervenute, in incremento del 4,5% rispetto all’edizione precedentecon un forte miglioramento anche delle votazioni. Inoltre, in linea con gli scorsi anni, sono risultati rilevanti anche i dati registrati in termini di solidarietà sociale, con il 72,8% dei riconoscimenti andati a figli di operai e il 15,2% a figli di lavoratori nati all’estero. Emilia Romagna, Veneto e Toscana, infine, le regioni più colte.

A dodici anni dall’avvio dell’iniziativa, nel 2010, il Gruppo rinnova, quindi, uno dei suoi progetti più importanti in materia di CSR con più 1,8 milioni di euro investiti sino ad oggi, in oltre 3.350 borse di studio, a beneficio di circa 1.500 studenti, molti dei quali pluripremiati nell’arco dell’intero percorso di studi.

“‘Da dodici anni curiamo e facciamo crescere questo progetto perché riteniamo costituisca un’ulteriore espressione della nostra azione imprenditoriale, della nostra capacità di rappresentare una presenza solidale nei territori in cui operiamo e della nostra volontà di investire continuamente sulle nostre risorse, in un periodo impegnativo per tutti ma in modo particolare per gli studenti e le loro famiglie” ha dichiarato Claudio Levorato, presidente del gruppo Rekeep, che ha ideato e sostenuto l’iniziativa negli anni. “Le Borse di Studio sono, inoltre, una manifestazione di forte solidarietà intergenerazionale, attraverso cui chi lavora si fa carico dei bisogni di chi sta studiando, con l’obiettivo di costruire insieme un futuro comune migliore”.

Nessun Commento

Rispondi