Prelios subentra nella gestione del Fondo Logistica

545
logistica

Prelios SGR, società di gestione del risparmio del Gruppo Prelios, ha portato a termine un’operazione che prevede il subentro nella gestione del Fondo d’Investimento Alternativo Immobiliare denominato Fondo Logistica, sottoscritto da una pluralità di investitori istituzionali e professionali, che concentra i propri investimenti nello sviluppo di asset a destinazione logistica.

Il Fondo Logistica è proprietario a Vigasio – in provincia di Verona – di un’area di circa un milione di metri quadrati suddivisa in due differenti ambiti, denominata “District Park”, su cui è possibile sviluppare oltre 400.000 metri quadrati di Gross Leasable Area. L’area di Vigasio è vicina ad altri due importanti centri logistici siti in Nogarole Rocca e Oppeano e si trova all’interno di una zona che registra una forte crescita delle attività logistiche, lungo uno dei principali corridoi europei di trasporto merci.

L’operazione di sviluppo comporterà complessivamente investimenti per 150 milioni di euro. L’area sarà oggetto di un importante intervento di valorizzazione che prevede lo sviluppo di immobili logistici di grado A sulla base delle best practices del settore, in linea con i più elevati standard internazionali di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica.

Patrick Del Bigio, Amministratore Delegato di Prelios SGR, ha commentato: “Siamo molto orgogliosi di avere portato a termine questo deal, che consolida la leadership di Prelios SGR tra le principali società di gestione del risparmio immobiliare operanti in Italia, in particolare nel settore logistico. Tale comparto sta registrando importanti risultati in termini di investimenti e di richiesta di nuovi spazi, in linea con gli standard imposti dalle continue evoluzioni in ambito commerciale. L’operazione consolida la presenza del Gruppo Prelios nelle operazioni di sviluppo value added”.

Prelios SGR è stata supportata da Prelios Integra per gli aspetti tecnici, dallo studio legale DLA Piper per gli aspetti legali, amministrativi e fiscali, e dallo studio Koiné Società tra Avvocati per gli aspetti contrattuali e regolamentari.

1 Commento

Rispondi