Luxury vacation rental, opportunità e consigli per la valorizzazione

721

Le logiche che caratterizzano il prodotto immobiliare di lusso in Italia sono ancora poco conosciute, ma anche perché poco studiate, in particolare nel contesto specifico dell’extra alberghiero. Abbiamo cercato di individuare le parole chiave, le caratteristiche e le definizioni da sapere per essere certi di avere a che fare con la valorizzazione di un immobile di lusso in ambito di Home Staging e lo abbiamo fatto con Monica Maselli di Home Staging Mood.

Abbiamo percorso la mappatura del lusso in Italia per ripartizione geografica e per opportunità nel mercato delle seconde case: oltre 35.000 immobili accatastati come A1, meno della metà delle seconde case di lusso sono messe a reddito per la locazione extra alberghiera e quasi l’80% del prodotto è considerabile “premium” e cioè di un valore mediamente compreso tra i 5 e i 15 milioni di euro (vedi tabelle). Questo necessita di identificare un brand di posizionamento, il target cliente ideale, di produrre immagini di alta qualità e di avere massima cura del dettaglio.

Con Monica abbiamo provato a tracciare alcune linee guida per comprendere questo mercato che offre ancora così tanti spazi di azione per chi investe in competenze e in professionalità, ben sapendo che implica una forte componente emozionale e che necessita di formazione settoriale adeguata, oltre alla conoscenza degli strumenti a disposizione.

Sempre in sinergia con le agenzie immobiliari.

Nessun Commento

Rispondi