I quartieri da tenere d’occhio a New York nel 2022

466
credit: Heater Shevlin

Soho, Dumbo ed il Greenwich Village sono sul podio della lista dei quartieri da tenere d’occhio nel 2022 secondo StreetEasy, il report ha tenuto in considerazione quali aree della città abbiano registrato il maggior numero di interesse tra compratori, locatori e venditori.

Dopo esser stata colpita duramente dalla pandemia l’isola di Manhattan sta ora registrando un rinnovato interesse verso lo shopping, la vita notturna e gli eventi culturali. C’è stato parecchio chiccariccio a proposito del nuovo piano regolatore proposto per Soho che aprirebbe alla possibilità di aggiungere degli appartamenti al quartiere, e la zona nel 2021 ha visto un’impennata del 48% di ricerche rispetto all’anno precedente.

Come Soho anche Dumbo ed il Greenwich Village, già quartieri molto ricercati e costosi, sono in cima ai pensieri di quegli aspiranti acquirenti alla caccia di uno “sconto Covid” in queste zone molto ambite.

Lo smart working ha però modificato i luoghi e il modo di vivere di alcuni Newyorkesi, che senza la necessità di spostarsi da casa si sono allontanati dal centro, in modo da risparmiare soldi ed aumentare il proprio spazio vitale, e questo spiegherebbe come mai due quartieri di Brooklyn come Red Hook e Gowanus si siano piazzati rispettivamente al quarto e al quinto posto della lista.

Vai al sito di Riccardo Ravasini Ravarealty.

Nessun Commento

Rispondi