giovedì, Giugno 30, 2022
paysage triennale

Paysage – Cnappc | Simposio internazionale City ‘scape: city_energy&tourism landscape

Torna, dopo oltre due anni dallo svolgimento in presenza, il simposio internazionale City ‘Scape: City_Energy&Tourism Landscape – il progetto del paesaggio come energia per il cambiamento climatico, la resilienza urbana e sociale, organizzato da Paysage – Promozione e Sviluppo per l’Architettura del Paesaggio in collaborazione con il Consiglio nazionale degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori, che, giunto quest’anno alla sua settima edizione, si svolgerà giovedì 16 e venerdì 17 giugno 2022 nella sede del Salone d’Onore della Triennale di Milano in viale Alemagna 6.
Nato con l’obiettivo di promuovere l’Architettura del Paesaggio nei vari ambiti della progettazione, il Simposio City ‘Scape: City_Brand&Tourism Landscape mira a riflettere sul futuro del progetto del paesaggio alla ricerca di best practices capaci di promuovere, nell’ambito dell’Architettura del Paesaggio, efficaci strategie progettuali in grado di attribuire nuovi valori etici, economici e sociali ai territori.
In questa edizione il Simposio Internazionale affronta per la prima volta il tema quanto mai attuale del paesaggio come energia: l’espansione della crisi energetica e l’esigenza di una maggiore autonomia produttiva sempre più da fonti rinnovabili investono infatti il paesaggio italiano nel suo complesso – da quello urbano a quello agricolo da quello montano a quello marino – da diversi punti di vista, facendo del paesaggio il contenitore delle infrastrutture e al contempo il fornitore stesso di queste risorse.
La crisi energetica impone infatti che la lettura del progetto del paesaggio avvenga anche in chiave energetica, da un lato perché l’architettura del paesaggio rappresenta lo strumento che meglio risponde agli obiettivi d’integrazione degli impianti di risorse rinnovabili, dall’altro perché attraverso l’applicazione delle Nature Based Solution i risparmi energetici diventano tangibili al punto da contribuire a un più ampio bilancio complessivo, fornendo un’importate opportunità a tutte le scale e in tutte le fasi di riqualificazione: dalle piazze ai parchi, dalle aree di frangia ai parchi gioco, passando per le piste ciclabili e le soluzioni per la mobilità lenta.
City ‘Scape torna pertanto a ricomporre il quadro dei temi che compongono il complesso sistema del mosaico paesistico ambientale, ponendo l’accento sui temi che investono le sfide del nostro paese, declinandone tutte le diverse sfaccettature.
Invitati al tavolo dei relatori, oltre 50 professionisti del settore dell’Architettura del Paesaggio che si alterneranno presentando il proprio contributo nei diversi temi: dall’energy landscape– Paesaggio Energia e Riqualificazione dei Dross’Scape al city landscape, dal brand landscape– il progetto del paesaggio per i luoghi di produzione, al tourism landscape, che quest’anno presenterà nuove forme di turismo rurale, dalle case sugli alberi al glamping.
Il simposio ospiterà inoltre il Comune di Milano, che, in chiusura della prima giornata di lavori, premierà i vincitori del Concorso “Premia il tuo verde”, organizzato all’interno dell’iniziativa “Rinverdiamo Milano: il verde su tetti e parete” promossa nell’ambito di Clever Cities. Partner dell’iniziativa, il Comune di Milano, Ambiente Italia, Fondazione Politecnico di Milano, Politecnico di Milano, Italferr, Rete Ferroviaria Italiana , Eliante, WWF e Agenzia Mobilità Ambiente Territorio.
Nella seconda giornata si articoleranno numerosi interventi che presenteranno il panorama di 20 anni di verde pensile in Italia, con il racconto dell’inserimento della natura alle realizzazioni in numerosi ambiti; dall’edilizia residenziale agli uffici, dalle strutture produttive e commerciali alle piazze e connessioni urbane, dagli edifici in interesse pubblico e sociale alle strutture turistico/alberghiere passando dalle cantine vitivinicole per chiudere il racconto con progetti in fase di realizzazione.
Il simposio si svolge nell’ambito della formazione continua e garantirà il riconoscimento di Crediti Formativi Professionali per i partecipanti iscritti all’Ordine degli Architetti PPC, al Collegio degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati e al Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati. In fase di riconoscimento anche crediti formativi professionali per gli iscritti all’Ordine degli Ingegneri, dei Dottori Agronomi e Forestali e dei Geometri.

Data

Giu 16 - 17 2022
Expired!

Ora

All Day

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Luogo

Triennale di Milano

Organizzatore

Paysage
Continua a leggere

Nessun Commento

Rispondi