Coima Res acquisisce il complesso Tocqueville da Mediolanum Real Estate

1418


BIP – Belvedere Inzaghi & Partners ha seguito la parte di town planning dell’acquisto da parte di Coima Res, società immobiliare quotata specializzata negli investimenti e nella gestione di immobili commerciali in Italia, del complesso ad uso uffici Tocqueville da Mediolanum Real Estate per 56 milioni di euro nella zona di Milano Porta Nuova.

Il gruppo, guidato da Manfredi Catella, verserà complessivamente 57 milioni di euro, considerando le imposte di trasferimento e le spese di due diligence.

L’edificio, costituito da 10 piani con una superficie di circa 12.300 mq, rappresenta un asset Core + per la sua collocazione nella zona di Porta Nuova.

Il closing dell’operazione è previsto entro la fine del terzo trimestre del 2018.

Lo studio BIP – Belvedere Inzaghi & Partners ha seguito la verifica della legittimità urbanistica ed edilizia del building, il computo della superficie lorda e commerciale, nonché la possibilità di aumentare le volumetrie mediante gli incentivi energetici e di mutare le destinazioni d’uso, impostando le procedure i tempi e i costi dell’operazione.

Il team era guidato dal co-founding partner Guido Alberto Inzaghi, coadiuvato dall’associate Silvia Gnocco e dal trainee Luca Masotto.

Professionisti coinvolti: Guido Alberto Inzaghi – Belvedere Inzaghi & Partners (BIP); Silvia Gnocco – Belvedere Inzaghi & Partners (BIP); Luca Masotto – Belvedere Inzaghi & Partners (BIP);

Studi legali: Belvedere Inzaghi & Partners (BIP);

Clienti: COIMA RES S.p.A. SIIQ;

Nessun Commento

Rispondi