Al via l’edizione 21/22 della Reinnovation Accademy di Assoimmobiliare e Sda Bocconi

582

Si è tenuta l’Opening Conference della seconda edizione di REInnovation Academy, il programma di formazione manageriale destinato a neolaureati, sia triennali che magistrali, interessati ad una carriera professionale nel mondo immobiliare, parte integrante del laboratorio permanente di ricerca e formazione REInnovation Lab, nato per la volontà dei due partner elettivi Confindustria Assoimmobiliare e Sda Bocconi School of Management.

L’Academy nasce con l’obiettivo di consentire ai giovani laureati l’opportunità di sviluppare la propria carriera nel settore immobiliare ed essere inseriti direttamente nelle aziende partner del progetto: Allianz Real Estate, Antirion SGR, Avalon Real Estate, Blue SGR, CACEIS Bank Italy Branch, Casavo, CBRE, DoveVivo, Generali Real Estate, GVA Redilco e Sigest, Hope SICAV Retail, Kroll Advisory SPA, Praxi, Prelios, Risanamento, Sensible Capital, Zenith Service.

Nel corso del pomeriggio, dopo i saluti istituzionali di Silvia Maria Rovere, presidente di Confindustria Assoimmobiliare, Giovanni Tomasi, direttore divisione corporate custom programs Sda Bocconi e la presentazione del progetto didattico da parte di Andrea Beltratti e Alessia Bezzecchi, co-direttori di REInnovation Academy, si sono alternati gli interventi di alcune delle aziende partner di quest’anno che, sulla base della loro esperienza diretta, hanno illustrato agli alunni della nuova classe quali sono i fattori più importanti per costruire un percorso professionale efficace nel mondo del real estate.

Nel dettaglio, sono intervenuti: Federico Chiavazza, Partner AVALON Real Estate, Paolo Rella, Amministratore delegato Blue SGR, Giorgio Solcia, Managing Director CACEIS Bank Italy Branch, Victor Ranieri, Country Manager Italia Casavo, Sandra Bianco, Head of people CBRE Italy, Valerio Fonseca, Founder & CEO DoveVivo, Giuseppe Amitrano, CEO GVA Redilco & Sigest, Mirko Tironi, Senior Partner Hope Sicav Retail, Mauro Corrada, Amministratore delegato KROLL Advisory, Maurizio Negri, Senior Partner PRAXI e Umberto Rasori, CEO Zenith Service.

Rovere, presidente di Confindustria Assoimmobiliare, ringraziando tutti i Partner della nuova edizione di REInnovation Academy, ha così commentato: “E’ con grande soddisfazione che inauguriamo oggi la seconda edizione di questa iniziativa, un programma unico all’interno del panorama formativo italiano che siamo certi, anche alla luce degli ottimi risultati ottenuti con la prima edizione, può dare un contributo determinante a formare una nuova generazione di professionisti dell’industria immobiliare, altamente qualificati, che sapranno cogliere al meglio le opportunità di questo momento storico caratterizzato da forti cambiamenti e innovazione. Il mio augurio per gli studenti è di far tesoro della multidisciplinarietà di approccio offerta dal programma didattico e di saperla coniugare con una visione e sensibilità quasi umanistica per i temi demografici e sociologici che caratterizzano il determinarsi della domanda nelle diverse asset class di questa industria. Nel dare, dunque, un caloroso benvenuto agli studenti dell’edizione 2021-2022, voglio ringraziare ancora una volta SDA Bocconi School of Management per il lavoro svolto in questi anni per favorire una più ampia promozione della cultura immobiliare in Italia.”

Beltratti e Bezzecchi hanno aggiunto: “Ringraziamo Confindustria Assoimmobiliare e tutte le aziende Partner Academy per fiducia data al progetto didattico di SDA Bocconi e per la straordinaria opportunità concessa ai giovani talenti della classe REInnovation Academy 2021-2022 di essere protagonisti del percorso formativo unico da vari punti di vista, tra cui la comunione di rigore accademico e best practice delle migliori aziende del settore. L’alternanza tra esperienza on-campus nella nuova sede di SDA Bocconi e esperienza learning-by-doing off-campus presso le aziende Partner. Novità della seconda edizione è il project work (capstone su ESG criteria, sostenibilità, circular economy nel real estate) sulla sostenibilità nel real estate e sulla rilevanza dei parametri ESG (environment, social e governance) nelle scelte di finanziamento e investimento aziendali. Mediante tale focus possiamo inserire nelle attività didattiche alcuni dei risultati delle ricerche condotte all’interno del REInnovation Lab di SDA Bocconi e Confindustria Assoimmobiliare, nella miglior tradizione della ricerca empirica condotta da SDA Bocconi. A tutti i nostri partecipanti l’augurio di saper cogliere con entusiasmo le opportunità date dalle aziende Partner”.

Nessun Commento

Rispondi