Vivere nella Bat-caverna? Viene via per 50 mln, tutto compreso

Chi non ha mai sognato di vivere con i propri eroi? Letterari, cinematografici o frutto di immaginazione. E quante volte ci si è immedesimati in loro, sostituendoli nella fantasia e vivendone avventure, vicende e peripezie. Figuriamoci poi, soprattutto per gli appassionati, quando non si tratta di eroi qualunque, ma di eroi super.

Evidentemente si tratta di fantasie ben conosciute in quel di Casa.it. Gli statistici della società che gestisce il portale di annunci immobiliari sono infatti andati alla ricerca delle abitazioni dei supereroi più famosi, mappandole e, tra il serio e il faceto, stimando un valore di mercato del tutto plausibile, ottenuto considerando come parametri la città, la posizione e le dimensioni degli edifici.

Si scopre quindi che i Supereroi hanno poteri soprannaturali anche per quanto riguarda gli investimenti immobiliari.

Bruce Wayne alias Batman, ad esempio, possiede Villa Wayne, una residenza nella periferia di Gotham City, che per l’estesa metratura, il grande giardino e la tecnologica Bat-caverna, avrebbe un valore stimato di 1 milione di euro. Se però si considera anche il valore di tutti i veicoli custoditi nella Bat-caverna si raggiungerebbe la stratosferica cifra di 50 milioni di euro (Bat-mobile, Bat-aereo, Bat-moto). 

Anche I Fantastici Quattro non se la passano male. Il loro Quartier Generale sono gli ultimi 5 piani del Baxter Building, un edificio situato in piena Manhattan, a New York. La stima ipotetica dell’intero edificio sarebbe di ben 1,4 miliardi di euro. Per curiosità: l’edificio quartier generale ripreso nell’ultimo film sui quattro eroi creati da matita e pennino di Jack Kirby è la reale sede di PwC a New York.

Non si può certo definire un grande immobiliarista Peter Parker, il liceale meglio conosciuto come Spiderman, che vive in una modesta casetta a Forest Hills, zona residenziale del Queens, New York, con zia May. L’indirizzo esatto dei Parker è il n. 8839 della 69th Road, tra Metropolitan Avenue e Sybilla Street e il valore stimato per l’immobile è di circa 317mila euro.

Superman, all’anagrafe Clark Kent, è dotato di una vista quasi super anche in tema di immobiliare. Prima di trasferirsi nell’appartamento di Metropolis, ha trascorso gran parte della sua vita nella fattoria di famiglia. Considerando che la azienda agricola della famiglia Kent, nel Kansas, si estende per oltre di 230 ettari, e il costo medio per acro in quella zona è di 4.000 dollari, il valore della fattoria si aggirerebbe attorno ai 920mila dollari.

Tony Stark, aka Iron Man, quando non lavora, vive nella lussuosa villa di La Jolla vicino San Diego. La villa dove è stato in parte girato Iron Man 3 si estende su una superficie di circa mille metri quadrati ed è composta da 4 camere da letto, 6 bagni e un ingresso privato in spiaggia. Il suo valore è stimato sui 13 milioni di euro.

Per quanto riguarda Thor, le cui avventure sono in programmazione in questi giorni nelle sale cinematografiche con il film Thor: Ragnarok, è un po’ difficile stimare le proprietà immobiliari. Essendo una figura divina, figlio di Odino e della dea della terra, non se la deve cavare male. Peraltro anche secondo le leggende germaniche e scandinave che ne veneravano il culto, il dio del tuono abitava un immenso castello in una città leggendaria.

Nessun Commento