Villa (Bticino): La nuova casa? Più smart, più connessa, più condivisa

474

“Oggi le tendenze abitative hanno portato alla necessità di gestire le abitazioni in modo smart, con funzionalità che possano nel tempo abbracciare nuove esigenze e modalità d’utilizzo”, dice Massimo Villa di Bticino a margine della conferenza organizzata da Cdv Conference Management su smart e micro living.

A livello tecnologico costruttivo, per quanto riguarda la gestione della casa, la tendenza è quella di ridurre il numero di “prodotti fisici e di implementare sempre di più software di gestione, che mettono in connessione anche gli stessi oggetti.

E il condominio, come “insieme di abitazioni e spazi condivisi”, non può non seguire la stessa tendenza: più smart, più connesso, più condiviso.

Nessun Commento