South Florida, in discesa le vendite residenziali a Miami

447

Le vendite di appartamenti (condo) a Miami hanno subito una flessione durante la settimana conclusa il 12 aprile. In quella successiva, nel bel mezzo della pandemia di coronavirus, sono stati 61 gli appartamenti venduti, per un totale in controvalore di 41,5 milioni di dollari. Un dato da comparare con in 54 milioni scaturiti dalla vendita di 102 unità vendute la settimana precedente.

Secondo i numeri riportati da The Real Deal, il prezzo medio per un appartamento a Miami la scorsa settimana era di 680.000 dollari, 397 dollari per piede quadrato (cioè circa 4.400 euro per metro quadro).

L’immobile più caro è stato venduto al Fendi Chateau Residences a Surfside. L’unità 806 è stata venduta per 6,9 milioni di dollari, 1.538 dollari per piede quadrato e cioè circa 17.000 euro per metro quadro. Dopo 510 giorni di presenza sul mercato.

La seconda vendita più alta è stata registrata a South Beach, l’attico al 1.500 di Ocean Drive venduto per 5 milioni, cioè 1.098 dollai al piede quadrato o circa 12.000 euro per metro quadro, dopo 468 giorni sul mercato.

Nessun Commento