Roj: La flessibilità guida il nuovo residenziale, anche in fase di progettazione

277

“Il residenziale può essere considerato lo specchio della società, dei suoi valori e dei suoi cambiamenti” dice Massimo Roj di Progetto Cmr in occasione della conferenze su smart e micro living organizzata da Cdv Conference Management.

La domanda di queste nuove forme di abitazione, dallo smart al micro living sino alla condivisione, arrivano soprattutto dai giovani, “che hanno una flessibilità maggiore nell’ambito della loro vita, vogliono conoscere il mondo, vogliono cambiare”.

“Un rapporto osmotico che ritroviamo nelle esperienze abitative dei nostri tempi, che riflettono le esigenze dei nuovi abitanti: il risultato sono spazi ibridi e flessibili, dove confluiscono funzioni e servizi fino a poco tempo fa impensabili”, spiega Roj.

Nessun Commento