Robles: “Trasformare strutture e offerta per stare al passo con la domanda”

181

“Sonae Sierra, dal 2016, sta portando avanti un importante progetto internazionale: la trasformazione delle food court in food-hall, ovvero luoghi dinamici in cui vivere un’esperienza che va oltre il food – ha spiegato in occasione del convegno Tra consumo digitale ed esperienza reale: shopping, tecnologie, food e servizi per un nuovo sistema del retail, organizzato da Agidi il general manager property management Italia di Sonae Sierra, José Maria Robles – Si tratta di un processo in grado di avere un impatto positivo sulle performance dei centri commerciali in termini di vendite, traffico e affitti dei tenants”.

Per affrontare l’online, il retail tradizionale dovrà “lavorare sui nuovi fenomeni commerciali emergenti, come salute, sport, tempo libero e food, anche se per dobbiamo capire a che punto del ciclo siamo, se ci sono ancora possibilità di crescita o meno. Io ritengo di sì”.

A livello di sviluppo e crescita il gruppo portoghese guarda “al Sud e Centro America e all’Africa, mediterranea ma anche equatoriale – dice Robles – Intravediamo grandi possibilità”.

Nessun Commento