Popolari venete, ok Antitrust a Intesa Sanpaolo

101

L’Antitrust ha dato il via libera all’acquisizione da parte di Intesa San Paolo delle due banche venete in liquidazione Banca Popolare di Vicenza e Veneto banca.

Lo si legge nel bollettino dell’organismo di vigilanza pubblicato oggi sul sito.

L’operazione spiega l’Autorità “consiste nell’acquisizione da parte di Intesa, attraverso un’unica operazione, di rami di azienda costituiti da un insieme di attività, passività e rapporti giuridici di Veneto Banca e di Bpvi attivi, in particolare, nei mercati della raccolta e degli impieghi bancari”.

L’acquisto sarà realizzato con l’intervento del governo che ha garantito, con un decreto in discussione alla Camera, a Intesa le risorse, aiuti di stato, per non modificare i propri indici patrimoniali.

Nessun Commento