Poma (Nomisma): “Puntare su Industria 4.0 per tornare a crescere”

156

Un ritorno alla crescita dell’economia nazionale non può che passare attraverso l’innovazione tecnologica, attuabile attraverso l’Industria 4.0. Lo sostiene Lucio Poma – responsabile scientifico, industria e innovazione di Nomisma, che ha analizzato la situazione congiunturale del Paese in occasione della presentazione dell’Osservatorio 2019 sul mercato immobiliare prodotto dall’istituto di analisi bolognese.

Il clima congiunturale negativo si è abbattuto sul sistema economico internazionale ed europeo coinvolgendo l’Italia che, ormai storicamente, risente in misura mediamente più pesante rispetto ai comparables delle fasi negative della congiuntura economica.

A ciò, sottolinea Poma, va aggiunto un quadro di crescente incertezza, politica ma non solo, che ha depresso ulteriormente le aspettative di crescita del Paese, ormai ancorate attorno allo zero per l’anno in corso.

Una soluzione, sottolinea l’analista di Nomisma, può essere quella di spingere sull’industria 4.0, favorendo attraverso l’evoluzione dei paradigmi produttivi che questa accelerazione tecnologica si porta appresso, una ripresa della produttività generale e quindi un’accelerazione all’economia.

Nessun Commento