Marella: “In questo momento è un dovere tenersi aggiornati e pronti a reinventarsi”

973

Agente immobiliare, architetto e conduttrice televisiva, Paola Marella è tra i testimonial dell’online program di marketing immobiliare tenuto dal professor Piero Almiento, della Sda Bocconi, aperto agli associati Fimaa Milomb; associazione di cui Marella è membro del consiglio direttivo dal 2013.

Volto noto al pubblico grazie alla carriera televisiva intrapresa dal 2006, con una serie di programmi che ruotano attorno al mondo della casa e della compravendita immobiliare, e grazie anche al look elegante e accattivante che la rende così riconoscibile, Marella è nei fatti un’esperta in comunicazione. “Competenze in comunicazione e marketing sono fondamentali in qualsiasi professione e in tutti i settori economici, e l’intermediazione immobiliare non fa eccezione”, dice Marella che, durante l’intervista, si rivolge e chiede di rivolgersi a lei con il tu.

Domanda: Paola, come testimonial di un corso targato Sda Bocconi si punta decisamente in alto, no?
Risposta: Ma la formazione professionale è qualcosa di fondamentale per progredire professionalmente e che non deve terminare mai… O per lo meno non dovrebbe. E’ fondamentale tenersi aggiornati e, in più, acquisire gli strumenti migliori per farsi conoscere e per penetrare il mercato. A questo proposito la possibilità offerta dal programma online di marketing immobiliare offre formazione di altissima qualità, il marchio Sda Bocconi è una garanzia, ma anche accessibile.

D: In un momento come questo, con la seconda ondata della pandemia e le restrizioni che, sebbene meno stringenti rispetto al periodo marzo – aprile, sono comunque limitanti, non c’è forse un po’ di senso di frustrazione generale e poca voglia?
R: Proprio in momenti come quello attuale è un dovere tenersi aggiornati, imparare, guardare oltre e stare pronti a reinventarsi. La cultura di marketing è tanto più fondamentale ora, dove tutto risulta più difficile a causa delle varie restrizioni. Sono momenti difficili per tutti, ed è giusto cogliere le eventuali possibilità che si creano.

D: Proprio in questo periodo difficile l’utilizzo della tecnologia, anche per gli agenti immobiliari, è letteralmente esploso. Che rapporto hai con i nuovi strumenti tecnologici? Che ne pensi?
R: La tecnologia si è dimostrata utilissima negli ultimi mesi per tenersi in contatto e per comunicare, ed ha fatto vedere il proprio meglio proprio per questioni di lavoro. Anche in questo bisogna tenersi aggiornati e imparare. Ti racconto cosa ho fatto io.

D: Prego…
R: Durante il primo lockdown mi sono presa un computer nuovo perché temevo che quello che avevo mi potesse piantare in asso. E mi sono resa conto che ero rimasta un po’ indietro sulla tecnologia informatica. Appena possibile mi iscriverò a un corso per imparare a utilizzare al meglio i nuovi strumenti.

D: Sei stata la prima a introdurre in Italia l’home staging, sia come concetto sia come attività, a che punto siamo?
R: Si, ho parlato per la prima volta di home staging in Italia nel 2009. Si trattava di una professione già ben conosciuta e strutturata negli Usa, ma di cui nessuno aveva mai sentito parlare da noi. Nel frattempo ha assunto un ruolo crescente anche qui. L’home staging è stato riconosciuto come professione e inoltre ci si è resi conto che è un’attività fondamentale per l’affitto e la compravendita dell’usato. Ma c’è qualche problema…

D: Cioè?
R: Non tutte le proposte formative sono di livello e, nella pratica, non è semplice trovare modi per fare esercitare gli aspiranti home stager.

D: E come si può fare?
R: Bisogna rivolgersi a corsi che siano di buon nome, di alto livello e riconosciuti, e bisogna studiare e lavorare tanto. Alla fine cultura ed esperienza fanno la differenza.

E la differenza la può fare anche l’impegno associativo, proprio in ambito formativo: Paola Marella lo sa bene, in quanto Socia Onoraria di AssoStaging la prima (e unica) associazione nazionale di settore aderente ad un sistema quale è Confcommercio Mlomb e che ha intrapreso il percorso per la certificazione delle competenze degli home stager.

Per informazioni e codice sconto per il corso online di Marketing Immobiliare di Sda Bocconi: eventi@fimaamilano.it – 0276007671

Nessun Commento