Maire Tecnimont rifinanzia l’indebitamento bancario

Maire Tecnimont ha concluso accordi per la sottoscrizione, su base private placement, da parte del fondo paneuropeo e del Fondo Sviluppo Export, entrambi gestiti da societa’ del gruppo Amundi, di obbligazioni non convertibili per 40 milioni di euro.

Le obbligazioni, divise in due tranche di pari importo, avranno un pricing annuo all-in pari a 340 punti base oltre all’Euribor a 6 mesi, una maturity di sei anni con rimborso bullet a scadenza e saranno assistite da garanzie rilasciate da Tecnimont e, per una delle due tranche, anche da una garanzia in favore degli obbligazionisti da parte di Sace (Gruppo CDP). La societa’ si e’ avvalsa dell’assistenza di Societe’ Generale in qualita’ di advisor.

Entrambe le tranche obbligazionarie sono destinate esclusivamente a investitori qualificati.

Contestualmente all’emissione obbligazionaria ha sottoscritto accordi per la ridefinizione di alcuni termini e condizioni del debito bancario esistente. L’operazione di rifinanziamento vede il coinvolgimento di Banca IMI S.p.A. in qualità di banca agente, bookrunner e mandated lead arranger, Intesa Sanpaolo S.p.A. in qualità di banca finanziatrice, UniCredit S.p.A. e Banco BPM S.p.A. in qualità di mandated lead arrangers, bookrunners e banche finanziatrici.

Lo studio Gianni Origoni Cappelli & Partners ha assistito Tecnimont con un team guidato dal partner Ottaviano Sanseverino e composto dal senior associate Arrigo Arrigoni per gli aspetti relativi alla documentazione finanziaria e dal partner Fabio Chiarenza e dal senior associate Luciano Bonito Oliva per gli aspetti fiscali.

Grimaldi Studio Legale ha affiancato gli istituti di credito nell’operazione di rifinanziamento dell’indebitamento bancario, con un team composto dal managing partner Francesco Sciaudone, dal counsel Roberto de Nardis e dal senior associate Giuseppe Buono.

Professionisti coinvolti: Roberto de Nardis Di Prata – Grimaldi Studio Legale; Giuseppe Buono – Grimaldi Studio Legale; Francesco Sciaudone – Grimaldi Studio Legale; Ottaviano Sanseverino – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Arrigo Arrigoni – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Fabio Chiarenza – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Luciano Bonito Oliva – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners;

Studi legali: Grimaldi Studio Legale; Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners;

Clienti: Banca IMI; Intesa Sanpaolo S.p.A.; Maire Tecnimont; Unicredit S.p.A.; Banco BPM S.p.A.;

 

Nessun Commento