Foncière Siscare rimodula l’investimento per l’acquisto di Rsa Soresina

235

Tonucci & Partners e Dentons hanno rappresentato, rispettivamente, Foncière Siscare e Bnl – Banca Nazionale del Lavoro, nell’operazione attraverso cui Foncière Siscare, primario operatore francese nel settore immobiliare dedicato all’assistenza socio sanitaria assistenziale con oltre 70 strutture operanti in Francia, Belgio e Germania, ha concluso con Bnl l’operazione di finanziamento di 15 milioni di euro avente l’obiettivo di rifinanziare l’acquisto con equity del complesso con RSA di Soresina, una struttura con oltre 200 posti letto. Il finanziamento è stato erogato alla controllata Siscare Italia Srl.

Foncière Siscare è stata assistita da Tonucci & Partners con i partner Andrea Marchetti e Pietro Rossi, coadiuvati dal team di avvocati Valentina Ladislao e Marco Monaco Sorge.

BNL è stata assistita da Dentons con il partner Alessandro Fosco Fagotto, coadiuvato da un team composto dalla managing counsel Dina Collepardi, dall’associate Rosalba Pizzicato e dalla trainee Gaia Grossi.

L’operazione è stata seguita, per tutti gli aspetti notarili, dal notaio Angelo Busani.

Professionisti coinvolti: Dina Collepardi – Dentons; Alessandro Fosco Fagotto – Dentons; Gaia Grossi – Dentons; Rosalba Pizzicato – Dentons; Valentina Ladislao – Tonucci & Partners; Andrea Marchetti – Tonucci & Partners; Marco Monaco Sorge – Tonucci & Partners; Pietro Rossi – Tonucci & Partners;

Studi Legali: Dentons; Tonucci & Partners;

Clienti: Banca Nazionale del Lavoro; Foncière Siscare;

Nessun Commento