domenica, agosto 18, 2019

Cantiere a impatto zero

Bello e impossibile? Azzerare gli impatti sembra spesso un facile slogan più che un obiettivo realmente perseguibile. E quando si tratta delle attività di cantiere tutto appare ancora più complesso. Dalle (apparentemente) più semplici operazioni di manutenzione fino alla realizzazione delle grandi infrastrutture, l’installazione e gestione di un cantiere porta con sé una molteplicità di fattori potenzialmente impattanti su ambiti a loro volta molto diversificati.

Impatti di carattere tecnico, ambientale, sociale, di sicurezza. Con quali strumenti è oggi possibile percorrere la strada del cantiere a impatto zero? Quale è lo scenario dell’innovazione nelle strategie e nelle tecnologie per la minimizzazione degli impatti del cantiere? Rumore, polveri, traffico, gestione dei tempi, dei materiali e dei rifiuti, informazione e coinvolgimento dei cittadini.

Cantiere a impatto zero, convegno organizzato nell’ambito della 3° edizione della mostra Smart City: People, Technology & Materials, propone un confronto tra soggetti coinvolti a diverso titolo nel “ciclo edilizio”, con l’obiettivo di analizzare lo stato dell’arte ed evidenziare le problematiche tuttora aperte. 

Cosa prevale oggi? Orgoglio per una città che cambia in meglio o ancora nostalgia per “là dove c’era l’erba”?

Data

Apr 01 2019

Ora

17:30 - 19:30

Luogo

Superstudio 13
via BugaI 9, Milano

Organizzatore

Material ConneXion®
Sito web
http://it.materialconnexion.com/

Nessun Commento