Dla Piper e Gatti Pavesi Bianchi in 7 deals di immobili

293
La Torre Asinelli a Bologna

Lo Studio legale DLA Piper ha assistito Savills Investment Management – SGR S.p.A. quale società di gestione del fondo “Italian High Street Retail Fund – Fondo di Investimento Alternativo Immobiliare Riservato” nell’operazione di acquisto, da parte di quest’ultimo, di sette immobili a destinazione retail. La proprietà degli immobili faceva capo a tre diverse società: due (Real Estate Services S.p.A. e 2G Properties S.r.l.) riconducibili all’imprenditore Guglielmo Tabacchi e una (Beni Stabili Retail S.r.l.), proprietaria del solo immobile sito in Pisa consistente in una joint venture fra il medesimo Tabacchi e Beni Stabili.

L’operazione ha riguardato immobili siti in posizioni “high street”, cioè nelle principali vie dello shopping, di diverse città del Nord Italia, quali Bologna, Vicenza, Padova, Novara, Cuneo, La Spezia e Pisa. Tali immobili sono utilizzati, nella maggior parte dei casi, da primari operatori del settore abbigliamento e accessori: Zara, Calzedonia, LVMH, H&M e Bershka.

Molti di questi immobili hanno rilevanza storico/culturale e sono soggetti alle tutele previste dal D. Lgs. 42/2004 (Codice dei beni culturali e del paesaggio); pertanto la relativa operazione di acquisto è stata sottoposta al mancato esercizio della prelazione da parte delle competenti autorità.

Per DLA Piper hanno operato: quanto ai profili civilistici e negoziali, il partner Francesco De Blasio (che ha coordinato l’intero team), l’avvocato Giovanni Pediliggieri e la trainee Emanuela Nitti; quanto agli aspetti amministrativi, la legal director Rosemarie Serrato, l’avvocato Fausto Indelicato e la trainee Federica Ceola. Infine, la tax director Carlotta Benigni si è occupata di alcuni aspetti fiscali dell’operazione.

I venditori sono stati assistiti, per gli aspetti legali, dallo Studio Gatti Pavesi Bianchi, con un team guidato dal junior partner Guido Sagliaschi, coadiuvato per gli aspetti fiscali dell’operazione dall’avvocato Maria Pia Larné. Le società Real Estate Services S.p.A. e 2G Properties S.r.l. sono state inoltre assistite, per gli aspetti fiscali dell’operazione, dal dott. Heinz Peter Hager, dello studio Hager & Partners.

Nessun Commento