Deiana: “Il centro commerciale deve integrare nuove funzioni”

Il settore dei centri commerciali è in fase di profonda trasformazione ed evoluzione, in cerca di una nuova identità, alle prese con e-commerce e nuove forme di competizione.

Secondo Alberto Deiana, Project Manager & Real Estate Executive di Mi.No.Ter., il settore deve ripensarsi sin dalle proprie fondamenta, evitando la riproposizione di progetti fotocopia. Progetti nei quali poco o nulla cambia, compresa l’offerta commerciale.

Bisogna proporre nuove formule che vadano al di là della semplice funzione commercial, attraverso l’integrazione di funzioni alternative – tra cui food e leisure sono le più immediate – e che vadano incontro ai bisogni e alle esigenze dei visitatori.

Nessun Commento