Cushman & Wakefield dona alberi per l’iniziativa Mi Illumino di Meno

233
Cushman & Wakefield Mi illumino di meno

Come annunciato da comunicato stampa aziendale, Cushman & Wakefield ha deciso di aderire a M’illumino di Meno, iniziativa promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar e Radio2 per promuovere il risparmio energetico e gli stili di vita sostenibili.

Una campagna di grande successo sin da quando è stata lanciata nel 2005, che ha ricevuto un forte supporto istituzionale, e alla quale nel 2019 è stata conferita la medaglia dal presidente della repubblica.

L’iniziativa si terrà venerdì 6 marzo 2020 e quest’anno è dedicata ad aumentare il verde intorno alle comunità.

Il mercato immobiliare dimostra una crescente sensibilità nei confronti dell’ambiente e dell’eco-sostenibilità e anche Cushman & Wakefield, sia in quanto primaria società di consulenza immobiliare che come team si è sentita chiamata in causa.

Quest’anno l’invito di Caterpillar è quello di piantare alberi, strumenti naturali per ridurre l’aumento dei gas serra e contrastare l’innalzamento delle temperature. Pertanto, è stato deciso l’acquisto di una pianta per ognuno degli immobili commercializzati dalla divisione office agency, o gestiti dal team di asset services che abbiano ottenuto una certificazione ambientale. Le piante saranno donate alle proprietà di questi immobili, come ringraziamento per l’impegno ecologico e la sensibilità verso le tematiche green.

La green economy, l’efficienza energetica e le politiche ambientali sono temi ormai di grande attualità, che toccano da vicino anche i clienti di Cushman & Wakefield; aderendo all’iniziativa il messaggio dell’azienda è quello di porre una sempre maggiore attenzione al tema della sostenibilità, diffondendo un messaggio positivo di cambiamento.

Nessun Commento