Breglia: “Milano si conferma tra le città più attraenti in Europa”

La città metropolitana di Milano sta confermando il proprio ruolo di città attrattiva degli investimenti in Europa. Ovviamente non compete con Parigi e con Londra, ma si conferma competitiva e vincente su molti aspetti con le città più dinamiche del Continente.

L’attrattività della città, peraltro si distribuisce su tutti i segmenti del settore immobiliare. Questo è probabilmente il vero motore della trasformazione del capoluogo lombardo. E’ in corso una ripresa abbastanza equilibrata, non trainata cioè solo da uffici e direzionale, ma che coinvolge tutti i comparti, compresi quelli più dinamici, come le forme di residenziale innovativo e la logistica, soprattutto dell’ultimo miglio.

I punti di forza su cui puntare affinché l’attuale splendore prosegua sono quindi le nuove industrie milanesi, quelle legate in particolar modo alla cultura, alla ricerca e all’innovazione.

Nessun Commento