Ad Art-Invest Real Estate l’ex Monte dei Pegni di Firenze

476

L’operatore tedesco Art-Invest Real Estate, attivo nel settore dell’investimento e dello sviluppo immobiliare, ha acquisito l’ex “Monte dei Pegni” di Firenze, compendio immobiliare di oltre 10mila metri quadrati ubicato nel centro storico.

Il complesso immobiliare è oggetto di un piano di recupero complessivo finalizzato alla riqualificazione del complesso immobiliare e dell’area circostante con l’obiettivo di realizzare una struttura ricettiva alberghiera a cinque stelle.

Lo studio legale Molinari e Associati ha assistito Art-Invest Real Estate nell’operazione con un team composto dai soci Alessandro de Botton e Marco Laviano e dall’associate Edoardo Pozzi.

Dla Piper, con un team guidato dal socio Olaf Schmidt e composto dal lead lawyer Milena Linguanti e dall’associate Gaia Spini e dalla tax director Carlotta Benigni, ha curato, per conto dell’acquirente, lo studio e l’implementazione della struttura societaria utilizzata per l’acquisizione e gli aspetti fiscali dell’operazione.

Il venditore, San Paolino Hotel & Resorts è stato assistito da Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, con il socio Giulio Tognazzi coadiuvato dall’associate Romina Protto.

Professionisti coinvolti: Alessandro de Botton – Molinari e Associati; Marco Laviano – Molinari e Associati; Edoardo Pozzi – Molinari e Associati; Giulio Tognazzi – Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati (Cdp); Romina Protto – Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati (Cdp); Olaf Schmidt – DLA Piper; Gaia Spini – DLA Piper; Milena Linguanti – DLA Piper; Carlotta Benigni – DLA Piper;

Studi legali: Molinari e Associati; Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati (Cdp); DLA Piper;

Clienti: Art-Invest Real Estate Management GmbH & Co. KG; San Paolino Hotel & Resorts;

 

Nessun Commento