Amundi acquisisce il complesso I Tolentini da Bnl

227

Amundi Real Estate Italia SGR ha siglato un accordo preliminare per l’acquisto del complesso immobiliare “I Tolentini” in centro a Roma, di proprietà di Banca Nazionale del Lavoro.

Il complesso immobiliare, che vanta una superficie complessiva di circa 19.000 mq – composto da cinque immobili attigui localizzati tra Via di San Basilio, Salita di San Nicola da Tolentino, Via San Nicola da Tolentino e Via del Basilico – è situato nel centro di Roma, a due passi da piazza di Spagna e dal Quirinale.

La transazione si concluderà entro la fine del primo semestre del 2017, a fronte di un corrispettivo di 126 milioni di euro.

Lo studio BonelliErede ha assistito Amundi Real Estate Italia SGR nella firma dell’accordo preliminare con un team guidato dal socio Matteo Bonelli e composto dal managing associate Nicola Franceschina e, per i profili di diritto amministrativo, dal socio Cristina Mezzabarba e dall’associate Francesco Follieri.

Chiomenti ha assistito Banca Nazionale del Lavoro con un team guidato dal socio Luca Fossati e composto dal socio Filippo Cecchetti e dall’associate Giulia Minetti Floccari.

Professionisti coinvolti: Luca Fossati – Chiomenti; Filippo Cecchetti – Chiomenti; Giulia Minetti Floccari – Chiomenti; Matteo Bonelli – BonelliErede; Nicola Franceschina – BonelliErede; Cristina Mezzabarba – BonelliErede; Francesco Follieri – BonelliErede;

Studi legali: Chiomenti; BonelliErede;

Clienti: Banca Nazionale del Lavoro; Amundi Real Estate;

 

Nessun Commento